Vai direttamente a Flirt o Love  


“ Fai salire l' adrenalina !
Prendi il controllo sul
tuo partner, e
Divertiti  „

“ Il miglior Sito di incontri
Piccanti per soli adulti
esigenti  „

Seduci il tuo partner
e realizza i tuoi desideri
subito!  „

  Chat webcam      Messaggistica istantanea      Incontri geolocalizzati      Tecnologie speedflirt®

 Il compleanno di mio marito - 26/04/2014 - letto volte

Voglio capire se veramente i miei tradimenti lo ecciteranno, voglio umiliarlo per compiacerlo.

Il compleanno di mio maritoSono mesi, forse anni che Marco mi vuole vedere con altri uomini. Ho sempre rifiutato, ho sempre pensato che il nostro matrimonio si sarebbe rovinato, ho sempre pensato che lo avrei perso. Ma allo stesso tempo l’idea mi ha sempre eccitata

Però ultimamente quasi non facciamo più l’amore, e quando lo facciamo siamo sommersi dalla monotonia. È il suo 40esimo compleanno, forse devo cambiare, forse è il momento giusto.

  Marco ha prenotato una mini crociera di tre giorni, poche persone, molta intimità.
Ho deciso di accontentarlo, ho deciso di accontentarmi.
Però se succederà gestirò io la cosa, voglio esaudire tutto, voglio capire se veramente i miei tradimenti lo ecciteranno, voglio umiliarlo per compiacerlo.

La prima sera beviamo parecchio, cerchiamo di scioglierci.
Mica è facile, non siamo mica attori porno…
Marco se ti devo tradire lo farò, ma lo voglio far da sola, vorrei che tu origliassi dalla porta e se vorrai poi ti racconterò.
Marco è in preda a sentimenti che non riesco a capire.
Sembra eccitato da impazzire, ma non sa prendere decisioni, è impacciato, è bloccato.
Devo fare tutto io, lo farò bene, sarò la sua mogliettina puttana, come mi ha sempre chiesto.

Mi chiudo in cabina con una ragazzo che è con noi in barca.
Non ci presentiamo neppure, lui sa che mi dovrà scopare, lo fa molto bene, mi fa godere
Ma io non aspetto altro che finisca la cosa per andare da Marco a raccontare tutto.
Mentre gli racconto capisco che lui si eccita sempre di più, devo andare fino in fondo, lo devo mettere alla prova e lo faccio masturbare da solo in bagno.
In realtà avrei voluto scopare coma una matta con mio marito, ma il gioco è questo, andiamo fino in fondo.

Il giorno dopo mi sveglio eccitatissima, Marco pende dalle mie labbra.
Voglio andare avanti, ti vedo che lo vuoi anche tu, fermami se vuoi, adesso ho tutto in testa e voglio vederti impazzire.
Gli uomini sulla barca mi guardano come fossi la puttana di bordo, la sensazione è strana ma siccome a Marco piace ho l'alibi perfetto per fare finalmente la troia .
Se lui mi vuole puttana adesso so che sarò la sua puttana.
Stasera gli regalerò lo spettacolo.
E così dopo cena lo faccio scendere con me in cabina, il ragazzo di ieri è già pronto nudo ed eretto….
Mi faccio scopare di nuovo in tutti i modi, avere gli occhi puntati di Marco mi fa impazzire dall’eccitazione…
Sento riempirmi la fica di sperma….. Marco dovrà aggiungersi a noi, ed io dovrò bere lo sperma di entrambi… se lo farà vorrà dire che si sta veramente godendo la mia metamorfosi….
Mi schizza e mi lecca, mmmmhhhhhh, ho un orgasmo ancora più forte che scopando…

Il giorno dopo mi vesto esageratamente sexy, voglio essere guardata e desiderata da tutti, ma soprattutto da mio marito…
La sera ci chiudiamo di nuovo in cabina, è l’ultima sera, l’incantesimo non è rotto, godiamoci l’ultima follia.
Il ragazzo è sceso con un amico…
Li bacio entrambi, anche loro sono stati bravi a capire la situazione e a stare al gioco
Marco voglio vederti inginocchiato, voglio che mi lecchi la fica mentre lo prendo in bocca da entrambi i ragazzi! Voglio che tu ti senta umiliato ed eccitato allo stesso modo.
Marco sembra smarrito, forse non si aspettava nulla di tutto questo, in 3 giorni di sesso in barca io e lui non ci siamo mai spinti così avanti…
Io mi metto a scopare con il ragazzo, e non tolgo lo sguardo su Marco che timidamente inizia a leccare la mia fica bagnatissima.
Come mi piace vederlo così…..
Voglio che la sua faccia sia piena di me….
E così sarà, Marco dopo aver preso gusto a leccarmi si mette in posizione per ricevere un’abbondante squrting
La sua lingua cerca il succo
Mi pulisce e mi massaggia.
Con una mano si tocca il cazzo, ed esplode con schizzi altissimi…..
La vacanza è appena cominciata...   

Valentina Fusco

Raccontaci anche tu la tua storia, e divertiti a vedere on-line le tue esperienze piccanti!
Se vuoi pubblicare il tuo racconto erotico, inviacelo a questa eMail dedicata (è garantita l'assoluta privacy ed anti-spam dell'indirizzo eMail, noi riceveremo soltanto il testo)!

Ricordati di specificare se vuoi che sia pubblicato in via anonima, firmato con pseudonimo o firma completa . Inoltre ti offriamo la straordinaria possibilità di allegare il link al tuo profilo Chatnlove alla fine del racconto. Ti basterà segnalarcelo.

I racconti sono di esclusiva proprietà di Chatnlove, l'autore ne cede i diritti a titolo gratuito al momento dell'invio.
Ne è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo.